Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Comunicatori pubblici, avanguardia
07 luglio 2020

 

Quattordici milioni di ultra-sessantacinquenni e la maglia nera (secondo i risultati dell'ultimo Rapporto Desi della Commissione europea) quanto a digitalizzazione. Questa l'istantanea dell'Italia analizzata nel webinar "Community Comunicatori Pubblici – Una nuova comunicazione pubblica come priorità"  di ForumPA, online il giorno 6 luglio, a cui è intervenuto il segretario generale di "Compubblica" Marco Magheri per illustrare gli scenari e le linee di azione dei comunicatori per la ripartenza e lo sviluppo del sistema Paese nel contesto internazionale.

La pandemia da Covid-19 ci sta insegnando molto sul rapporto Cittadini-Istituzioni, rendendo più che mai evidente il valore sociale di una comunicazione pubblica organizzata, strutturata, efficace.

In questo scenario la comunicazione pubblica non può che essere "phigital", ovvero una sapiente articolazione degli strumenti di relazione diretta e di quelli digitali. Nel corso del dibattito sono stati anche illustrati i punti saldi che "Comunicazione Pubblica" porta avanti come requisiti essenziali per una piena efficacia della comunicazione pubblica e Istituzionale nel Paese che non può più basarsi solo sull'abnegazione e sullo spirito di iniziativa di tanti professionisti lungo lo Stivale: accesso tramite percorso concorsuale e con un chiaro percorso formativo, primato della comunicazione istituzionale rispetto a quella politica, sistema sanzionatorio per le P.A. che non si mettono in regola, attivazione di strutture per la comunicazione e l'informazione in forma aggregata o associata per i piccoli Enti, valorizzazione dei profili del comunicatore e del giornalista in una prospettiva compositiva e di crescita professionale in cui ogni ulteriore abilità è di sicuro arricchimento.

"Come comunicatori - ha evidenziato in chiusura di dibattito il segretario generale Marco Magheri - siamo avanguardia dello sviluppo democratico e dell'innovazione del Paese nello scenario europeo e internazionale, dalla lotta alle fake news, alla fruizione dei servizi, allo snellimento dei rapporti tra Istituzioni e cittadini e tra Istituzioni e imprese, sempre nell'ottica della trasparenza e dell'integrità".

archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2020 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto