Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Difendersi dalle aggressioni. Seminario per il settore della Sanitā
18 febbraio 2020

 

Prendere conoscenza e rendersi conto delle dinamiche sottostanti alle aggressioni, può dare agli operatori della sanità più possibilità per prevenirle, individuarle, gestirle e affrontarle.

Il contesto sociale, le difficoltà, anche le organizzazioni stesse possono influenzare il manifestarsi e l'aumento di episodi di violenza ed è per arginare i casi di aggressioni fisiche e verbali rivolte al personale del settore della Sanità che "Comunicazione Pubblica" propone due giornate seminariali dal titolo "La comunicazione come difesa dalle aggressioni in ambito sanitario", previsto a Milano mercoledì 25 e giovedì 26 marzo 2020 (9:30 - 13:00 e 14:00 - 16:30).

Obiettivo del seminario è fornire a professionisti e operatori della Sanità utili tecniche di comunicazione di relazione e modalità di intervento, attraverso nozioni teoriche e attività pratiche, in cui potranno mettersi in gioco, analizzare e capire in prima persona come poter affrontare e risolvere queste situazioni.

Il costo per le due giornate è di Euro 420,00 a persona. Sono previste più opportunità di sconto e altre condizioni particolari.

Per informazioni telefonare allo 02 67100712 o scrivere a formazione@compubblica.it


Allegati:
1) Proposta formativa [257.56 Kb] - download »
2) Programma formativo [264.89 Kb] - download »
3) Scheda di iscrizione [117.75 Kb] - download »
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Aprile »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2020 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto