Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Come va la disinformazione on line
15 luglio 2019

 
Un nuovo aggiornamento sulla produzione di disinformazione on line realizzato da Agcom. I contenuti di informazione complessivamente diffuse dai media su qualsiasi genere di notizie hanno avuto un incremento del 2% nel mese di maggio 2019 rispetto ad aprile, mentre i dati sulla disinformazione on line in Italia, sul totale dei contenuti prodotti, mostrano che in maggio vi è stata una riduzione del 5% rispetto ad aprile. La cronaca è  la categoria dove prevale la disinformazione mentre vi è una minore incidenza della politica sui contenuti di disinformazione, rispetto al periodo pre-elettorale del 2018.

Guardando ai temi di rilevanza europea la disoccupazione è il tema più trattato dall'informazione; criminalità è il tema più trattato dalla disinformazione. Nel mese delle elezioni europee è aumentato lo spazio che le fonti di disinformazione hanno destinato a criminalità, a disoccupazione e ad emigrazione. Invece, sempre nel mese delle elezioni europee, i siti di disinformazione hanno dedicato il 3% dello spazio, mentre i social l'1%.

Le cinque tematiche principali oggetto della disinformazione on line in maggio sono state: politica/governo, cronaca nera, spettacolo, immigrazione e meteo.

www.agcom.it

archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Novembre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto