Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Un Codice di condotta per la disinformazione on line
31 ottobre 2018

 
Un Codice di condotta, iniziativa della Commissione europea per combattere la disinformazione on line è stato sottoscritto da alcune delle grandi piattaforme digitali.

Obiettivo della Commissione è di fronteggiare una possibile influenza di notizie false sulle elezioni europee di maggio 2019, e contribuire così per "una campagna on line corretta, trasparente e affidabile (...)".

A sottoscrivere il Codice i grandi operatori del settore fra cui Facebook, Google e Mozilla, oltre ad alcune associazioni del settore digitale e di agenzie di pubblicità.

Cinque le aree di impegno: l'interruzione della pubblicità di account e siti web che diffondono disinformazione; un aumento della trasparenza nella pubblicità politica; affrontare la questione degli account falsi e dei bot on line; accesso facilitato alle diverse fonti d'informazione - perfezionando la visibilità di contenuti autorevoli - per rendere più semplice la segnalazione di notizie false; consentire alla comunità di ricerca di accedere ai dati delle piattaforme, con modalità conformi alle norme sulla privacy,  per monitorare la disinformazione on line.

Alla fine del 2018 si presume saranno disponibili i primi dati sui risultati ottenuti.

www.politicheeuropee.gov.it
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Novembre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2018 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto