Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Dal 2018 la privacy Ť compito del Data Protection Officer
16 maggio 2017

 

Una recente norma europea sulla protezione dei dati stabilisce che tutte le Pubbliche Amministrazioni, a partire dal 2018, devono obbligatoriamente designare il responsabile della protezione dei dati personali, il Data Protection Officer (DPO).

Anche se Enti e aziende si sono negli anni dotate di una funzione "privacy", pur se questa svolge compiti assimilabili al DPO, si tratta di una professione nuova sul mercato, con preparazione specialistica e formazione continua oltre che di una esperienza concreta sul campo, necessaria per supportare adeguatamente le organizzazioni sul mercato unico digitale europeo.  Questa figura, cui neppure il settore privato può ovviare, è ancor più obbligatoria soprattutto per quelle organizzazioni che trattano dati sensibili.

Due sono gli atti normativi di riferimento: la Direttiva 2016/680/CE (relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzioni di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio) e il Regolamento 2016/679/UE (relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE) – entrato in vigore il 24 maggio 2016 la cui disciplina diverrà applicabile, come detto, nel 2018, il 25 maggio.

E' pensabile che per le Amministrazioni pubbliche l'adempimento della normativa e quindi la designazione del DPO possa comportare un onere economico aggiuntivo seppure semplificato in termini di designazione condivisa tra i diversi Enti. 


Direttiva 2016/680/CE

Regolamento 2016/679/UE

 
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Maggio »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Formazione on line Aiuto Roma: "P.A.: Social network e comunicazione pubblica 2.0" Sassari 2017 Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2017 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto