Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Comunicazione, potere e cittadini. Tra propaganda e partecipazione
20 settembre 2014 | Categoria: Da leggere

 
Autore: Stefano Rolando
Editore: Egea

Nel corso del tempo si sono affermati tre tipi di comunicazione pubblica: la comunicazione di controllo fondata sulla cultura giuridica, la comunicazione orientata alla gestione basata sulla cultura economica e infine la comunicazione orientata alla relazione fondata sulla cultura delle scienze sociali. I tre tipi di comunicazione, secondo Rolando, riflettono tre modi di essere della Pubblica Amministrazione, spesso slegati tra di loro.

E' solo negli anni Novanta che la comunicazione pubblica comincia ad uscire dal suo guscio passando dalla cultura del "silenzio e del segreto" all'accesso e alla trasparenza con la legge sul procedimento amministrativo (Legge 241 del 1990) e la Legge 150 del 2000 sulla funzione, gli ambiti e i ruoli della comunicazione e delle Istituzioni.

Norme che pongono le basi di un tipo di comunicazione pubblica di "relazione" in cui comincia a delinearsi un rapporto circolare e sussidiario tra società e Istituzioni che spinge ad intendere sempre di più la comunicazione più come "accompagnamento che segno, più relazione che intervento, più processo che prodotto". Per questo sono necessari professionisti comunicatori (che l'autore definisce "architetti sociali") che sappiano interpretare i bisogni dei cittadini e in grado di costruire un ponte con essi, perchè la comunicazione pubblica deve porsi il problema di interpretare e dare risposta a questioni di interesse comune.
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto