Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Premio “Marketing della Salute”: i vincitori
09 novembre 2007

 
È il progetto "Building safety" La sicurezza dei lavoratori stranieri in edilizia dell'Azienda ULSS 15 Alta Padovana il vincitore di "Marketing per la salute", il concorso organizzato dall'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale e dall'Azienda USL di Modena per valorizzare i progetti di promozione della salute che sperimentano l'utilizzo del marketing sociale per offrire opportunità concrete nell'adozione di stili di vita sani. La premiazione si è svolta oggi 7 novembre 2007 in occasione di COM-PA nel corso del convegno "Guadagnare salute: la comunicazione pubblica leva strategica per la promozione della salute in Italia e in Europa", evento promosso dalla Commissione Sanità e Salute dell'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale.

Tra i 65 partecipanti di quest'anno, nove in più rispetto all'edizione precedente, il primo Premio Master in Fund Raising per il Nonprofit e gli Enti Pubblici è stato consegnato dal Dottor Antonio Gaglione, Sottosegretario del Ministero della Salute e dalla Prof.ssa Flavia Piccoli, coordinatrice del Master, a Rosana Bizzotto dirigente medico del Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell'Azienda ULSS 15 "Alta Padovana" per l'attualità del tema scelto e per l'accurato percorso di pianificazione, in linea con il modello teorico di marketing sociale. Ai curatori di "Building safety" è stata offerta l'iscrizione per l'anno 2008 ad uno dei corsi avanzati previsti dal programma del Master.

Nella Sezione Aziende/Enti/Istituzioni/Scuole la Campagna per contrastare il consumo giovanile di alcol si è classificata al secondo posto: all'iniziativa della Provincia Autonoma di Trento è stato riconosciuto lo sviluppo di un approccio innovativo rivolto ai giovani, al fine di renderli soggetti attivi e protagonisti della campagna di prevenzione. Vittorio Curzel, Direttore dell'Area informazione e Comunicazione per la salute della Provincia di Trento è stato premiato dal Dott. Donato Greco, Capo Dipartimento  Prevenzione e Comunicazione, Ministero della Salute. Il riconoscimento per la terza posizione è stato consegnato dal Dott. Giuseppe Caroli, Direttore Generale dell'Azienda USL di Modena, a Tea Taramino, referente artistico di "Arte Plurale 2007" Kermesse internazionale di arte relazionale all'interno di contesti educativi, l'iniziativa del Comune di Torino premiata per la rilevanza del tema trattato e per l'innovativa ed originale strategia di marketing sociale adottata.

Primo classificato nella Sezione Studenti è stato "Sbulloniamoci", progetto ideato da Federica Bertacchini. Alla studentessa del Corso di Laurea Specialistica in Scienze della Comunicazione pubblica, sociale e politica, Università degli Studi di Bologna è andato questo riconoscimento per l'accurata pianificazione complessiva del progetto, che reca una chiara individuazione dei target e la definizione di una coerente strategia di marketing mix. Ha consegnato il premio la Prof.ssa Pina Lalli - Presidente del corso di Laurea specialistica in Scienze della comunicazione pubblica sociale e politica dell' Università di Bologna.
Tra i tanti i partecipanti al concorso, che attraverso qualità progettuale e capacità di attuazione testimoniano la crescente diffusione in Italia dell'utilizzo del marketing sociale nelle campagne di promozione della salute, si sono contraddistinte per la validità, la completezza e l'originalità delle proposte i vincitori delle menzioni speciali.

L'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale ha assegnato una menzione speciale a "Let's screen" per la realizzazione di una campagna di comunicazione originale e articolata, che ha coinvolto partner e testimonial di rilievo nazionale. Per l'Azienda USL e l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, ideatrici della campagna di comunicazione per la prevenzione dei tumori al colon-retto, erano presenti Mauro Eufrosini (capo ufficio stampa dell'Azienda Sanitaria), Carlo Fabbri e Vincenzo Cennamo (i due gastroenterologi autori del video), che hanno ricevuto il premio dal Dott. Giuseppe Fattori - Presidente della Giuria del Concorso Marketing per la Salute. 

Il Consigliere Tiziano Tagliani, Presidente della Commissione "Politiche per la Salute e Politiche Sociali"  dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia-Romagna, e il Dottor Piero Angelo Lazzari, Direttore di CONFIDA, hanno consegnato il Premio speciale CONFIDA e EVA per le Scuole alla professoressa Maria Rita Casarotti del Liceo Ariosto di Ferrara e alle studentesse della classe II N Mariaclelia Arcudi, Eleonora Beretta, Anna Bertazzini, Carlotta Forti e Cecilia Quatrale per l'impegno dimostrato nei confronti dei temi della promozione della salute attraverso il progetto Il piccolo grande mondo dell'alimentazione.

Erio Bagni, Presidente ADMO Emilia-Romagna, ha ricevuto per Riqualificazione delle caratteristiche genetiche dei potenziali donatori di midollo osseo il Premio speciale Terzo Settore dalle mani del Professor Sandro Spinsanti - Direttore dell' Istituto Giano. Il premio è stato attribuito all'iniziativa realizzata dalla ADMO grazie all'ampia rete di partner coinvolti e al forte valore sociale del progetto.

All'Azienda Sanitaria Locale 3 di Catania, nella figura del Dirigente Responsabile Unità Operativa Educazione alla Salute, Salvatore Cacciola, è stato assegnato il riconoscimento speciale Educazione alla salute per Prevenzione AIDS a Scuola: AIDS: cosa sapere ... cosa fare, che ha dimostrato la consolidata esperienza dell'ASL catanese nella progettazione e realizzazione di interventi di educazione alla salute. Ha consegnato il premio il Dottor Claudio Tortone di DoRS, il Centro Documentazione Regionale Salute della Regione Piemonte.

I progetti vincitori e quelli segnalati sono stati raccolti nel numero della rivista "Comunicazione Pubblica" distribuito gratuitamente ai visitatori di COM-PA. L'inserto "Marketing per la salute" è aperto dalla presentazione del Ministro della Salute Livia Turco, che ha ribadito il ruolo strategico assunto dal marketing sociale e dalla comunicazione nella tutela della salute,

La quarta edizione del concorso "Marketing per la salute" è stata possibile grazie al sostegno di CONFIDA (Associazione Italia Distribuzione Automatica) ed EVA (European Vending Association) e alla loro attenzione nella diffusione di stili di vita salutari, attraverso la valorizzazione della necessaria sinergia tra istituzioni, terzo settore e mondo profit per rendere efficaci le iniziative di promozione della salute.



A cura dell'Ufficio Stampa di COM-PA
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2020 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto