Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
LA RIVISTA
HomeLa Rivista › Scheda evento
COM-PA: una manifestazione di tutti
Numero 94 novembre-dicembre

Nell'ultimo mese il sito di COM-PA ha registrato quasi centomila accessi che rappresentano un aumento di oltre il 30% rispetto al 2004. Il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese che si apre oggi, conferma, ancora una volta, il grande interesse che lo circonda.
Interesse che non si traduce in un aumento automatico di espositori, ma questo ? il prezzo che, forse, bisogna pagare alla legge Finanziaria o alla scelta di volere essere, e restare, una manifestazione di tutti.
Difficile raccontare una rassegna che in tre giorni riesce a proporre 145 iniziative, 7 incontri nazionali di settore, 21 work shop professionali, 700 relatori e 3 spettacoli teatrali su temi fondamentali per la vita delle nostre comunit?, come il traffico, l'ambiente e l'educazione civica.
Ma non ? possibile non sottolineare alcuni momenti caratterizzanti COM-PA 2005
La presentazione del "Manifesto della comunicazione pubblica in Europa" da parte dei rappresentanti delle Associazioni di comunicazione presenti in molti Paesi europei dell'Unione e raccolti nella FEAcompubblica (Federazione Europea delle Associazioni di Comunicazione Pubblica). Una conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, della dimensione europea raggiunta dal Salone di Bologna.
La presentazione del "Manifesto della comunicazione pubblica in Italia", che rilancia il ruolo di avanguardia della nostra Associazione sulle questioni centrali del nostro settore che si chiamano: professionalit?, strutture, investimenti.
Le migliaia di studenti coinvolti nel corso dell'intero anno nel progetto scuola che proprio a Bologna saranno, ancora una volta, tra i protagonisti della rassegna.
La scelta delle elette e delle amministratrici delle Province d'Italia di svolgere a COM-PA la loro prima assemblea nazionale sul tema "Rigenerare la politica" a conferma che il nostro Salone rappresenta una sede importante e autorevole.
Infine, la consegna del "premio Europa", il pi? prestigioso riconoscimento all'impegno culturale e alla azione amministrativa sulle questioni europee che la nostra Associazione ha attribuito per il 2005 a Franco Frattini, vice presidente dell'Unione Europea. Il politico e l'uomo di governo a cui va dato atto di aver capito, in tempi non sospetti, il ruolo e la funzione della comunicazione nei processi di cambiamento della pubblica amministrazione. Al ministro Mario Baccini e al ministro Lucio Stanca che saranno presenti alla prima giornata di lavori, alle decine di amministratori regionali e locali che saranno a Bologna in questi giorni, ci auguriamo di offrire l'immagine di un Salone vivo e in crescita e di una comunicazione pubblica impegnata a farsi servizio per le Amministrazioni e i cittadini.

Alessandro Rovinetti, Segretario Generale dell'Associazione "Comunicazione Pubblica"


archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto