Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
LA RIVISTA
HomeLa Rivista › Scheda evento
COM-PA: un impegno per il futuro
Numero 93 settembre-ottobre

Questo numero esce a pochi giorni dall'apertura della dodicesima edizione di COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica e dei Servizi al Cittadino e alle Imprese.
Quale miglior occasione, dunque, per una riflessione su questa manifestazione, sulle difficolt? del presente e sulle prospettive del futuro?
Dodici anni sono un tempo breve per molte cose ma sono anche sufficienti per confermare il valore di una formula espositiva sempre pi? imitata, per riconoscere l'importanza di un appuntamento di altissima qualit? scientifica. Dodici anni sono anche il tempo in cui il sistema pubblico ? stato attraversato da una forte carica innovativa, da un grande entusiasmo, da molte intelligenze che hanno dato vita ad un stagione di cambiamenti e di speranze.
Dal ministro Sabino Cassese sino al ministro Mario Baccini, la Pubblica Amministrazione ha percorso passi da gigante, raggiunto traguardi importanti.
Un viaggio verso la modernizzazione e la semplificazione non del tutto compiuto ma che le nostre comunit? chiedono di accelerare e concludere per realizzare burocrazie pi? efficienti, servizi di qualit?, relazioni pi? forti. Di questo viaggio COM-PA ? sempre stato un punto di osservazione privilegiato, uno stimolo importante e, molte volte, una guida coerente. Una manifestazione diventata non a caso europea, che continua ad essere diversa e unica nel pur sovraffollato panorama fieristico nazionale e regionale.
Ma anche se le luci sono pi? delle ombre, COM-PA rinnegherebbe se stessa se oggi non si interrogasse sulla necessit? di rinnovarsi.
Un bisogno che nasce dal voler rappresentare sempre e comunque il nuovo, dall'idea che solo cambiando e migliorando la comunicazione pubblica avr? pi? forti motivazioni per crescere rispetto a chi resta al palo del proprio piccolo privilegio. Questa, dunque, sar? la nuova sfida che affronteremo nei prossimi mesi.
Ma intanto, per questo COM-PA 2005 come non essere grati alle Amministrazioni e alle aziende che hanno garantito con la loro presenza la vita stessa del Salone che, ricordiamolo ai pi? distratti, non gode di nessun contributo o protezione particolari.
? anche grazie a loro se COM-PA oggi ?, e rester? in futuro una sede autorevole e un momento irrinunciabile per un confronto libero e aperto a tutti.

Alessandro Rovinetti, Segretario Generale dell'Associazione "Comunicazione Pubblica"



archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto