Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
LA RIVISTA
HomeLa Rivista › Scheda evento
Un rinnovato impegno per i comunicatori pubblici
Numero 90 gennaio-febbraio-marzo

"Comunicazione Pubblica", l'unica rivista nazionale dedicata ai temi della comunicazione nelle Istituzioni, rinnova la propria veste grafica, aumenta le pagine e le rubriche.
Si tratta di un grande sforzo economico e organizzativo che abbiamo deciso di compiere proprio per sottolineare il particolare momento che attraversa la comunicazione pubblica.
Una fase decisiva per il futuro dei comunicatori pubblici, caratterizzata dalle scelte che governo e sindacati sono chiamati a compiere in materia di profili professionali e piante organiche. Scelte che ci auguriamo di poter illustrare nelle prossime settimane al ministro Mario Baccini i cui primi atti confermano un interesse vero per la comunicazione pubblica.
Dal canto nostro siamo certi che la coerenza, l'impegno e l'onest? intellettuale che hanno guidato, in questi anni recenti, l'azione della nostra Associazione abbiano fatto la differenza tra chi ha agito per costruire una comunit? di professionisti e chi si ? opposto ad ogni cambiamento.
Adesso siamo al passaggio pi? difficile.
Per questo ? importante dare un forte segnale di unit? e di forza, garantire il patto d'azione con i giornalisti, allargare il fronte di chi vuole dare certezze e competenze al nostro lavoro.
Poich? nelle prossime settimane scadr? il mandato dell'attuale consiglio direttivo, forse non sar? inutile ricordare alcune tappe di questo percorso.
In questo triennio, tra le molte cose fatte, abbiamo avviato incontri con i sindacati che, sino ad ora, hanno prodotto atti e documenti di larghissima condivisione delle nostre posizioni. Abbiamo votato con Ferpi e TP un documento unitario sul valore della comunicazione pubblica e sulle strategie comuni da attivare. Abbiamo costituito la Federazione Europea delle Associazioni di Comunicazione Pubblica per affrontare, in una dimensione pi? vasta, tematiche essenziali e condivise come la formazione e i profili professionali.
Anche per questo COM-PA, il pi? importante e il pi? imitato avvenimento fieristico dedicato alla comunicazione pubblica si ? trasformato in un Salone europeo.
Oggi, la nostra rivista, completamente rinnovata , si affianca al settimanale on- line "Comunicatori Pubblici" che ha toccato la ragguardevole cifra di quasi cinquemila abbonati.
Sono questi strumenti, assieme a COM-PA, le sedi privilegiate per portare avanti le nostre proposte e per confrontarci alla pari con tutti, senza cedere al vittimismo e al catastrofismo.
Ma tutto questo non sar? sufficiente senza l'aiuto e la collaborazione di un ancor pi? grande numero di iscritti e colleghi.
Aderire alla nostra Associazione, appoggiare le nostre posizioni, partecipare alle nostre iniziative ? il modo migliore per rivendicare e ottenere quello che ci aspetta da molto, troppo tempo: un riconoscimento non solo formale del nostro lavoro e della nostra professione.

Alessandro Rovinetti, Segretario generale dell'Associazione "Comunicazione Pubblica"


archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Ottobre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto